Skip to main content

Divano letto a 2 posti: le soluzioni funzionali per gli ospiti e per risparmiare spazio  


Sono molte le ragioni che portano un numero crescente di persone a preferire un divano letto a 2 posti piuttosto che un divano tradizionale per l'arredo del proprio soggiorno. Uno dei principali motivi è senza dubbio la versatilità di questa tipologia di mobile, che consente di disporre al contempo di una comoda area relax per la zona giorno e di un comodo letto per gli ospiti, il tutto senza appesantire eccessivamente l'arredamento salotti.

Ciò risulta particolarmente pratico per chi dispone di ambienti di metratura contenuta, come i monolocali, poiché permette di ricavare due funzioni in uno spazio limitato senza rinunciare al comfort. Altro fattore che spinge verso questa scelta è il crescente bisogno di flessibilità negli spazi abitativi. Un divano letto consente infatti di adattare l'arredo alle diverse esigenze nel tempo, come l'arrivo di un ospite o il cambio di stile di vita.

Anche il desiderio di ottimizzare gli investimenti gioca un ruolo, dal momento che con un unico mobile è possibile fornire una zona notte aggiuntiva. Quindi, il divano letto bilancia in modo vantaggioso funzionalità e praticità in poco spazio, rispondendo perfettamente alle dinamiche dell'abitare moderno.

Divano letto due posti: caratteristiche e tipologie

I divani letto a due posti sono impiegati per ottimizzare gli spazi abitativi ottenendo due funzioni in un unico mobile, risultando versatili per rinnovare il soggiorno di casa. Le principali tipologie presentano meccanismi di aperture differenziati. I modelli ad abbattimento rapido possiedono schienali reclinabili mediante cerniere o catenelle, permettendo il passaggio da divano a letto in pochi secondi.

Quelli a scomparsa dispongono di un sistema a sponde estraibili dall'interno del divano, agevolando le operazioni di apertura e chiusura. Le sponde, solitamente in legno o materiali tecnici, scorrono su guide per mezzo di meccanismi a cremagliera o a molla. Questo tipo di meccanismo arreda salvaspazio non ingombra quando il divano è in posizione giorno e rende agevole il rimessaggio delle sponde per ritrovarle completamente rivestite e protette. Inoltre consente di preservare l'estetica dell'ambiente anche nella configurazione letto grazie alla continuità del rivestimento esterno.

I divani a cassettoni offrono contenitori per il rimessaggio del materasso e biancheria quando il mobile è in posizione divano. Per il comfort, i materiali del rivestimento (tessuto, ecopelle, pelle) e le diverse densità di imbottitura degli schienali risultano determinanti.

Il dimensionamento varia in base al numero di posti letto (da 2 a 3), con lunghezze che oscillano dai 140 ai 200 cm. Un progetto accurato consente di trovare la soluzione su misura per le diverse tipologie di alloggio.

Divano letto a 2 posti: le considerazioni da fare per una scelta azzeccata!

La selezione di un divano letto richiede una valutazione ponderata di molteplici fattori al fine di operare una scelta consapevole e aderente alle effettive necessità abitative.

Primo aspetto da considerare sono le dimensioni dell'ambiente e il relativo ingombro del divani letto Lucca una volta aperto, in relazione anche ai flussi interni. Rilevante risulta inoltre il fattore ergonomico. Il comfort durante il riposo notturno è infatti cruciale, pertanto è fondamentale verificare spessori e qualità dei materassi oltre alle imbottiture degli schienali.

Non meno importanti sono il meccanismo di apertura e di chiusura per agevolare le operazioni di utilizzo e la durabilità degli elementi nel tempo. I sistemi dovranno essere semplici ed intuitivi da azionare, anche ripetutamente, per passare velocemente dalla funzione giorno a quella notte. Particolare attenzione va posta alla robustezza delle cerniere, guide e pistoni di sostegno, che dovranno resistere a continue sollecitazioni mantenendo intatte le prestazioni nel corso degli anni. Alcuni marchi specializzati offrano inoltre garanzie estese proprio per la durata di questi componenti delicati, a riprova della validità tecnologica delle soluzioni applicate.

Occorre inoltre valutare l'estetica e il design del mobile per armonizzarlo agli stili dell'ambiente. Spesso determinante è il budget a disposizione, essendo vasta la forbice di prezzi a seconda dei materiali e finiture. Software 3D e consulenza professionale possono supportare la scelta del modello conforme alle specifiche di spazio ed economico più idonee alla propria abitazione e tipologia di utilizzo.

Prenota un appuntamento

Realizzeremo per te un progetto personalizzato in base ai tuoi gusti, ai tuoi spazi, e alle tue esigenze di budget!